“Earth”, Cavallo pazzo se le suona ancora

Nuovo disco per il settantenne artista canadese: un solo inedito tra celebri pezzi riarrangiati in chiave ecologista. La pensione, per fortuna, non lo tenta affatto
“Earth”, Cavallo pazzo se le suona ancora

Una sola premessa: per volontà del cantautore canadese l’album è stato fatto ascoltare – in anteprima – all’interno della casa discografica, rigorosamente con un Pono Player, il lettore inventato proprio da Neil Young. Questa recensione, invece, è stata realizzata con un paio di semplici cuffie di alta fedeltà attraverso un laptop. Sembra una tendenza far […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.