“È una storia d’autunno. Finisce male di sicuro”

Le stagioni sono l’illusione che gli anni non passino. Ci rassicura la circolarità, anche quando cadono le foglie
“È una storia d’autunno. Finisce male di sicuro”

Pubblichiamo un testo di Luca Ricci, in libreria con il suo nuovo romanzo “Gli autunnali”. Una riflessione – attraverso la letteratura – sulle stagioni e su come queste influenzino gli scrittori.   Scrivere Gli autunnali mi ha obbligato a confrontarmi con un aspetto della vita tanto evidente quanto ineffabile: il tempo. A un certo punto […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.