É un punto per l’accusa, perché Renzi ora esulta?

É un punto per l’accusa, perché Renzi ora esulta?

La Procura di Roma pare avere scoperto come e quando partì la fuga di notizie che rovinò l’inchiesta Consip perché mise in allerta il comitato d’affari che puntava a truccare gli appalti della centrale acquisti della PA. E ha indagato per depistaggio il vicecomandante del Noe. Questi aveva raccontato ai pm di aver avvertito i […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.