E se la Sharia “salvasse” la cristiana?

Paradosso - È stata l’interpretazione della legge da parte di una giudice mussulmana a dirimere il caso
E se la Sharia “salvasse” la cristiana?

I comunisti mangiano i bambini. I musulmani – che sono spietati più dei bolscevichi – negano la carne di porco all’infanzia abbandonata. E fin qui, nel vortice della frettolosa descrizione del nemico, c’è un punto fermo. Non poteva indossare il crocifisso ma della storia della bimba di Londra – cinque anni, inglese – affidata dal […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.