E il colosso è coinvolto in una inchiesta per corruzione in Congo

E il colosso è coinvolto in una inchiesta per corruzione in Congo

Ci risiamo: Eni è di nuovo sotto indagine, questa volta per corruzione internazionale nell’ambito di attività della società in Congo. Come ha riportato ieri Repubblica.it, la Procura di Milano avrebbe aperto una nuova inchiesta giudiziaria per indagare i dettagli degli accordi stretti da Eni Congo con il ministero degli Idrocarburi nel periodo che va dal […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.