E basta con questo “petaloso”: diamo ai bambini il loro ruolo

Siamo in sindrome-Povia: quando i piccoli fanno ooh! Subito gli adulti fanno wow! Così la Crusca è invasa da tentativi nati dai figli, ma sponsorizzati dai genitori
E basta con questo “petaloso”:  diamo ai bambini il loro ruolo

Ma se il termine petaloso per indicare “un fiore che ha molti petali” non lo avesse inventato uno scolaro della terza elementare ma un esodato sulla sessantina o un bamboccione sulla trentina, se lo sarebbe filato qualcuno? E l’Accademia della Crusca, nientemeno, avrebbe scritto una lettera al piccolo Matteo per comunicargli che il lemma è […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.