Dunkirk: così vola il cinema di Nolan, libero dalle parole

- Uno dei film più attesi del 2017 in Italia dal 31 agosto, la storia del drammatico ritorno a casa di 338 mila soldati inglesi nel 1940. Non c’è sangue ma una grandiosa colonna sonora di Hans Zimmer
Dunkirk: così vola il cinema di Nolan, libero dalle parole

Si sa già molto di Dunkirk, il decimo film di Christopher Nolan. È andato bene al botteghino in America e tra dieci giorni, il 31 agosto, arriverà anche da noi, buoni ultimi. Obiettivo patrio: dare il là alla stagione cinematografica della riscossa, dopo un’annata pesta. Con i precedenti, da Memento a Inception, da Following a […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.