Draghi contro Berlino: “Deve investire di più con i margini che ha”

Draghi contro Berlino: “Deve investire di più con i margini che ha”

Rimprovera l’italiache chiede flessibilità aggiuntiva. Rimprovera la Germania che potrebbe spendere di più, ma non lo fa. Nel suo discorso trimestrale al Parlamento Europeo il governatore della Banca centrale europea, Mario Draghi, non chiama mai per nome il Paese di Matteo Renzi e quello di Angela Merkel, ma il riferimento è chiaro. Nelle regole Ue […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.