Dopo i vitalizi aspettiamo le indennità

L’Ufficio di presidenza della Camera ha tagliato (cioè, ridotto) i vitalizi. Capiterà, così, di imbattersi in ex-parlamentari con qualche legislatura alle spalle che si lamentano perché, anziché, ad esempio, gli 8.000 euro percepiti per anni, devono oggi far quadrare i conti con 5.000, dieci volte tanto la pensione minima. Nelle sue dichiarazioni a margine della […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.