Dopo Genova, il M5S è ancora votabile?

Dopo Genova, il M5S è ancora votabile?

Dopo le ultime vicissitudini del Movimento 5 Stelle, il giornalista e filosofo Paolo Flores d’Arcais ha scritto su “Repubblica” e “Micromega”: “Il M5S è carico di difetti: predica ‘uno vale uno’ ma poi due vale più di tutti messi insieme (e uno dei due per merito dinastico). Se insiste nella contraddizione tra valori proclamati e […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.