» Sport
sabato 17/06/2017

Dopo Donnarumma tocca a CR7

Il “no” al Milan ha aperto l’asta dei team europei. La Juve potrebbe puntarci per il dopo-Buffon. Intanto Ronaldo rompe con il Real che fissa il prezzo:400 milioni
Dopo Donnarumma tocca a CR7

Tra tanti milanisti divenuti intrattabili come tutti gli amanti feriti, qualcuno in Rete è riuscito a prenderla sul ridere e ha immaginato Gigio Donnarumma relegato in Primavera. “Adesso ci pensa lui” è la scritta che accompagna un meme raffigurante Gennaro Gattuso, nuovo allenatore delle giovanili rossonere. Al di là di ansie di rivalsa, l’ipotesi che […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Italia

Una funivia per tanti: quando a sognarla erano Veltroni&C.

Sport

Mino Raiola, il procuratore di Donnarumma è l’uomo che fattura quanto una squadra di Serie A

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×