Don Antonio, in un disco il suono di tutti i Sud del mondo

Decide di dedicarsi esclusivamente alla musica quando sospende l’attività di giornalista: “È stato quando la cooperativa del Pd romagnolo ha imposto come direttore del giornale nel quale lavoravo, Settesere, il figlio del ministro del Lavoro Poletti, Manuel. Quel giorno – racconta Antonio Gramentieri – 9/12 della redazione lasciò in blocco dopo 12 anni di lavoro”. […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.