Dio, il sisma e la lezione della natura

Terremoti, maremoti, tifoni, vulcani in eruzione, catastrofi che, come nei tempi antichi, possono in alcuni suscitare lo spettro della punizione divina. Prima il viceministro israeliano Ayoub Kara, ha sostenuto che il terremoto italico è una punizione divina perché non si è votato contro la mozione dell’Unesco, adesso si è aggiunto Padre Cavalcoli a Radio Maria: […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.