Diane Kruger soffocata dal regista Tarantino

Diane Kruger soffocata dal regista Tarantino

Brutta esperienza per Diane Kruger, protagonista di “Bastardi senza gloria”. Il regista Quentin Tarantino voleva rendere realistica una scena in cui lei doveva essere presa per la gola e le disse: “Ora ti strangolo, ok? Ti toglierò la possibilità di respirare, ma solo per pochi momenti. Solo per vedere la reazione e in quel momento dirò di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.