Diamanti e cause legali: Mps rischia un nuovo salasso

Il caso - La banca riacquisterà pietre per 330 milioni. Con le vertenze avviate dai soci il patrimonio può calare sotto il livello di guardia
Diamanti e cause legali: Mps rischia un nuovo salasso

Come un boomerang, il passato torna a colpire il Monte dei Paschi. Vedi alla voce diamanti: negli anni scorsi piazzare le pietre ai clienti offrì alla banca lucrose commissioni ma oggi si rivela dannoso. Dopo la multa ricevuta insieme ad altri istituti nel 2017 dell’Antitrust per “le modalità di offerta dei diamanti (…) gravemente ingannevoli […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.