Di Maio: “Sulla sorte di Pizzarotti deciderà Grillo”

Sulla sorte di Federico Pizzarotti, il sindaco di Parma sospeso dal M5s, “deciderà Beppe Grillo”. E Davide Casaleggio “non è un garante”. Pensieri e parole di Luigi Di Maio ieri a Porta a Porta. Per il deputato dei Cinque Stelle, “la persona che certifica le liste deciderà e quella persona è Beppe Grillo. Si è […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.