Di Maio “benedice” Raggi in nome del No

Alleanze - Il vicepresidente della Camera per la prima volta in Campidoglio: “Il governo aiuti Roma”
Di Maio “benedice” Raggi in nome del No

Il Campidoglio si schiera ufficialmente per il No al referendum costituzionale, in un clima di zuffa pienamente in linea con quello ha accompagnato l’intera campagna referendaria. A meno di una settimana dal voto del 4 dicembre, Palazzo Senatorio per un giorno è diventato il palcoscenico della contesa tra i supporter del Sì e del No, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.