Di Maio al premier: basta accusare Chiara e Virginia

Il Presidente del Consiglio non perde occasione di attaccare in maniera insensata Chiara Appendino ad ogni direzione Pd, anziché affrontare il problema della disoccupazione e delle imprese in Italia. A giudicare dagli attacchi del Pd, sembra che loro siano all’opposizione del Paese e noi al governo. Caro premier, purtroppo sei tu al governo, invece di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.