Detenuti, scandalo braccialetti: pochi e costosi

Poche alternative - Ce ne sono solo 2 mila. Spendiamo per ognuno 115 euro al giorno, Londra 7 euro
Detenuti, scandalo braccialetti: pochi e costosi

Doveva essere messo ai domiciliari, così non è stato, perché il carcere ha terminato i braccialetti elettronici. La vicenda che riguarda l’attore Domenico Diele accusato di omicidio stradale per aver travolto e ucciso a Salerno la 48enne Ilaria Dilillo, riporta di grande attualità il tema del braccialetto elettronico. Tema cruciale per diversi motivi. Tra i […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.