Del Toro e la sua bella favola conquistano il Leone d’oro

“The Shape of Water” mette d’accordo la giuria presieduta dalla Bening
Del Toro e la sua bella favola conquistano il Leone d’oro

Leone d’Oro a The Shape of Water di Guillermo Del Toro. Messicano per nascita, statunitense per cinema, il regista più pacioccone e bonaccione sulla Terra vince la 74ª Mostra con una creatura anfibia che è confessa debitrice de Il mostro della laguna nera di Jack Arnold (1954): insomma, a Venezia giocava in casa. Nei favori […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.