» Economia
sabato 23/09/2017

Def, dietro i ritardi il rischio di nuove bocciature sui conti

Solite alchimie - L’aggiornamento al Documento di finanza pubblica slitta a oggi. Il governo punta a una crescita più alta nel 2018 grazie alla manovra (ma sarebbe un miracolo: è recessiva)
Def, dietro i ritardi il rischio di nuove bocciature sui conti

Doveva essere approvato ieri e invece arriverà solo oggi il via libera del Consiglio dei ministri alla nota di aggiornamento al Def, il Documento di economia e finanza in cui il governo mette nero su bianco cosa succederà nei prossimi tre anni, anche grazie al suo intervento. La colpa del ritardo è stata addossata alla […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Cronaca

Vicino al Centro Eni ci si ammala e si muore di più

Economia

“Cara ministra, legge inutile senza i soldi”

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×