De vito, la moglie e i conti in famiglia

La notizia è già vecchia di una settimana. Eppure, i Cinque Stelle romani speravano che la cronaca quotidiana la facesse finire nel dimenticatoio: tra topi, buche e rifiuti, chi mai si ricorderà più che la moglie di Marcello De Vito, neo presidente del consiglio comunale, è stata nominata assessore in un municipio della Capitale? Invece […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.