De Luca “regala” 500 mila euro al Sì

Il fondo - Ecco il “tesoretto” creato quattro giorni prima della kermesse con Renzi
De Luca “regala” 500 mila euro al Sì

Par condicio calpestata per consentire a Renzi di venire a fare uno spot per il Sì a Napoli. Amplificato e moltiplicato grazie a paginate e cartelloni di pubblicità “istituzionale” acquistate tramite un capitolo di spesa creato in extremis, appena quattro giorni prima della “Assemblea Nazionale per il Mezzogiorno” che ha ospitato lo show del premier […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.