De luca, l’arte di smarcarsi

De luca, l’arte di smarcarsi

Dalla frittura alla presa di distanza il passo è breve, come un soffio. Veterano della politica, uomo di mondo come pochi altri, il governatore della Campania Vincenzo De Luca ha preso atto della batosta nel referendum. E così lui, fino al 4 dicembre convinto uomo del Sì, tanto da convocare vassalli e valvassini per organizzare […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.