» Commenti
lunedì 19/06/2017

De André e il vescovo con la valigia: “Gioia e dolore hanno i confini incerti”

Monsignor Arturo Aiello saluta la sua nuova diocesi di Avellino con le parole del cantautore genovese

Quando il 6 maggio scorso la sua nomina è stata annunciata alla diocesi di Avellino, in Campania, molti fedeli sono rimasti sorpresi: “Pace e bene! ‘Gioia e dolore hanno i confini incerti’ cantava Fabrizio De Andrè: mentre le campane delle chiese della vostra città e della diocesi suonano a festa per la nomina del nuovo […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Commenti

Il Sud non sa raccontarsi, si fa soltanto raccontare

Mondo

Trump, il cavallo pazzo è entrato nel bunker

Commenti
Il Vangelo della domenica

Fermiamoci nel deserto come Gesù e scopriamo cosa anima la nostra vita

di
Commenti

Mail box

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×