Database, telefoni e controlli. Tutti i buchi dell’intelligence

Antiterrorismo - Il caso del jihadista italiano a Londra mostra le lacune: dalle compagnie aeree che cancellano i nomi agli internet point
Database, telefoni e controlli. Tutti i buchi dell’intelligence

Sottovalutazioni, mancanza di metodo investigativo, coordinamenti ancora macchinosi a livello internazionale, la vicenda di Youssef Zaghba non ha solo un risvolto giudiziario per comprendere come l’italo-marocchino nato a Fez nel 1995 abbia intrapreso il suo percorso di radicalizzazione fino ad arrivare a compiere la strage del 3 giugno sul London Bridge. Oggi la storia del […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.