Danni relativi per le nostre aziende, ma si rischia la spirale delle ritorsioni

Corsi e ricorsi - Non è la prima volta che Washington minaccia barriere doganali
Danni relativi per le nostre aziende, ma si rischia la spirale delle ritorsioni

Fare la voce grossa è nell’indole del personaggio. Salvo poi dover fare i conti con la realtà, che ne ha ridimensiona i propositi. L’ultima uscita del presidente Usa Donald Trump, dopo il rifiuto del Congresso di stracciare la riforma sanitaria del predecessore Obama, e l’opposizione dei giudici alla stretta sugli immigrati musulmani, è la minaccia […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.