Danni erariali per il “giardiniere” e mister Frittura

Gli uomini del governatore - 40 mila euro per una nomina illegittima a Salerno e altri 40 mila per una storia di immobili e clan ad Agropoli
Danni erariali per il “giardiniere” e mister Frittura

In Regione Campania i guai per il presidente Vincenzo De Luca non finiscono mai. Lo scorso 19 novembre il governatore è stato condannato dalla prima sezione giurisdizionale d’appello della Corte dei Conti a pagare 38.555 euro per aver nominato nel 2006, quando era sindaco di Salerno, Felice Marotta vice segretario e presidente del nucleo di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.