D’Anna: “Io toglierei la scorta a Saviano e alla Capacchione”

D’Anna: “Io toglierei la scorta a Saviano e alla Capacchione”

È il capo dei verdiniani campani. E giustamente, il senatore Vincenzo D’Anna è in perfetta linea con il fondatore di Ala. La settimana scorsa, in una iniziativa a sostegno della candidata Pd a Napoli Valeria Valente, Denis Verdini ha attaccato la senatrice dem Rosaria Capacchione che aveva criticato l’alleanza del suo partito con gli ex […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.