Dalla strage jihadista alla musica ritrovata, riapre il Bataclan

Francia, Il 12 novembre concerto di Sting
Dalla strage jihadista alla musica ritrovata, riapre il Bataclan

Sarà Sting a suonare per la riapertura del Bataclan dopo la strage del 13 novembre 2015: tre jihadisti kamikaze uccisero 90 persone. I biglietti saranno messi in vendita martedì mattina, ma gran parte saranno riservati alle famiglie di chi perse la vita quella sera e ai superstiti che vorranno tornare. Con l’esibizione di Sting, il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.