Dalla “linea rossa” di Obama nel 2013 alla “linea di sfondamento” di Trump

Ostilità a confronto - A Ghuta vi furono 281 morti, l’inchiesta dell’Onu accertò l’uso di sarin
Dalla “linea rossa” di Obama nel 2013 alla “linea di sfondamento” di Trump

A rileggerle, le cronache dell’agosto del 2013 assomigliano molto a quelle dell’ultima settimana. Ma l’epilogo è diverso. Quattro anni or sono, la mattina del 21 alcune zone controllate dai ribelli, aree a sud e ad est di Damasco, vengono colpite da missili terra – terra contenenti sarin: le vittime della strage di Ghuta sono almeno […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.