» Cronaca
mercoledì 16/03/2016

Dalla Banda della Magliana alle rapine. Preso Er Gnappa, l’amico di Carminati

Manlio Vitale a capo di una rete criminale specializzata in furti nelle ville
Dalla Banda della Magliana alle rapine. Preso Er Gnappa,  l’amico di Carminati

Quel soprannome, “er Gnappa”, che a Roma è sinonimo di piccoletto, nulla toglie alla grandezza criminale di Manlio Vitale, socio fondatore della banda della Magliana, ottimi agganci con camorra e ‘ndrangheta gestiti per conto di Maurizio Abbatino con cui divideva tutto tra Tor Marancio alla Garbatella. I carabinieri lo accusano di essere il capo di […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Cronaca

“Chiunque sieda in Campidoglio la città così non gira”

Politica

100 mila No alle controriforme. Boom della petizione sul Fatto

Il Riesame ne scarcera 21 su 58: di nuovo liberi i mafiosi di Agrigento
Cronaca
Racket in Sicilia - Beffa - Erano stati arrestati il 22 gennaio

Il Riesame ne scarcera 21 su 58: di nuovo liberi i mafiosi di Agrigento

L’agente provocatore ci serve
Cronaca
L’intervento

L’agente provocatore ci serve

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×