Dal libro del profeta Matteo

Se non ci fosse di mezzo il Bomba, che ci ha abituati alla cialtronaggine, bisognerebbe chiamare la neurodeliri. Dopo avere strillato per mesi al piano eversivo mediatico-giudiziario su Consip per far cadere il suo governo (che peraltro era già caduto da solo), il Bomba arrota la boccuccia a culo di gallina e dice: “Io non […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.