Dal “Compagno G” al bandito Gnappa: tutti ospiti in Senato

A Roma - Indagine della Procura sugli ingressi non registrati di Greganti. M5s: “Presentiamo un esposto anche per Vitale”
Dal “Compagno G” al bandito Gnappa: tutti ospiti in Senato

Anche i presunti ingressi a Palazzo Madama di un “personaggio di spicco della criminalità romana”, già legato alla Banda della Magliana, come Manlio Vitale, detto Er Gnappa, finiranno nell’inchiesta della Procura di Roma sugli accessi al Senato. È aperta dal 2014, quando si scoprì che a varcare la soglia di Palazzo Madama era stato Primo […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.