Dai fondi andati a fondo a consigliere di Poste

5Stelle e Si contro la nomina di Cerami nel colosso delle lettere per il suo trascorso in Investire Sgr

La circostanza non è passata inosservata: da gestore di fondi andati male a consigliere di amministrazione della società che li ha venduti tramite i suoi sportelli. La nomina di Carlo Cerami a prossimo consigliere di amministrazione di Poste italiane ha scatenato ieri l’attacco dei deputati 5Stelle delle commissioni Attività produttive, Finanze e Trasporti e del […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.