Da Zagaria al pd Graziano. Il filo rosso di Casapesenna

Da Zagaria al pd Graziano. Il filo rosso di Casapesenna

Casapesenna è il paese dove il boss Michele Zagaria ha costruito il suo potere criminale e ha goduto delle protezioni di una ultradecennale latitanza. A Casapesenna è in carica il sindaco dem Marcello De Rosa, indagato per concorso esterno in associazione camorristica. De Rosa era presente sabato sera a Caserta ad ascoltare Maria Elena Boschi […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.