Da Trapani a Catanzaro: più sei indagato, più ti voto

Chi ha guai con la giustizia fa il pieno alle urne: in Sicilia Fazio comanda malgrado le accuse di corruzione, in Calabria il ballottaggio è tra inquisiti
Da Trapani a Catanzaro: più sei indagato, più ti voto

Sotto il sole di Trapani l’elettore si mostra indifferente ad avvisi di garanzia, arresti domiciliari e varie amenità. E vota. Al di sopra della legge, al di sotto della decenza. Diecimila voti a Girolamo – Mimmo Fazio, centrodestra, con 5 liste a sostegno. Fazio si è fatto un paio di settimane agli arresti domiciliari con […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.