Da Milano a Sanremo, 70 anni dopo l’alba del Campionissimo

Oggi la superclassica che nel 1946 vide nascere la stella di Fausto Coppi. E la rivalità con Gino Bartali
Da Milano a Sanremo, 70 anni dopo l’alba del Campionissimo

Il grande ciclismo comincia oggi con la “classicissima di primavera”, l’ormai mitica Milano-Sanremo, edizione numero 106, mai come oggi carica di suggestioni, memorie e polemiche. Settant’anni fa ci fu la colossale vittoria di Coppi, con il Nord d’Italia ancora pieno di macerie: materiali, morali. Un’Italia in ginocchio trovò nell’impresa di Coppi orgoglio e coraggio. La […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.