Da indignati a riformatori

Pablo Iglesias è nato a Madrid il 17 ottobre 1978. Ha iniziato a fare politica militando nel gruppo dei giovani comunisti spagnoli e partecipando ai movimenti no global, anche in occasione delle manifestazioni al G8 di Genova del 2001. Nel corso degli anni 2000, Iglesias si è occupato di America Latina per il think tank […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.