» Mondo
giovedì 22/06/2017

Cucù, Bayrou non c’è più. Macron senza zavorra

L’alleato centrista e ministro della Giustizia si dimette per evitare imbarazzi
Cucù, Bayrou non c’è più. Macron senza zavorra

“Non esporrò il governo e il presidente a una campagna di menzogne”. François Bayrou, che potrebbe essere indagato nell’inchiesta sui falsi impieghi al Parlamento Ue del suo partito, il MoDem, non è più ministro della Giustizia. Lo ha annunciato ieri mentre Emmanuel Macron e il premier Edouard Philippe stavano lavorando al rimpasto del nuovo esecutivo. […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Mondo

Lo struzzo italiano in Libia fra annegati, lager e scuse ridicole

Mondo

L’attentatore maldestro aveva giurato fedeltà a Daesh

Venezuela colonia cubana tra ideologia e petrolio
Mondo
La storia

Venezuela colonia cubana tra ideologia e petrolio

di
Il risveglio degli abusati dai preti argentini
Mondo
La polemica

Il risveglio degli abusati dai preti argentini

di
“Sette anni dopo, sindrome siriana in Libia”
Mondo
La storia

“Sette anni dopo, sindrome siriana in Libia”

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×