Csm, Legnini apre il caso sulle parole del pm siciliano

Csm, Legnini apre il caso sulle parole del pm siciliano

Il procuratore di Catania Carmelo Zuccaro, con le sue dichiarazioni su presunte collusioni di alcune Ong con trafficanti di esseri umani in Libia, ha scatenato non solo polemiche politiche a suo favore, o contro, a seconda della convenienza di parte, ma anche discussioni dentro al Csm, diviso sull’interventismo a mezzo stampa del vice presidente Giovanni […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.