» Cultura
giovedì 02/03/2017

Cronaca, sangue e tv: Maccio è tornato ma senza la solita verve incendiaria

Capatonda racconta il circo mediatico attorno a un omicidio. Delude “La legge della notte” di Ben Affleck
Cronaca, sangue e tv: Maccio è tornato ma senza la solita verve incendiaria

Omicidio all’italiana Regia:Maccio CapatondaAttori principali:Maccio Capatonda, Sabrina FerilliDurata: 99 min.Uno strano omicidio sconvolge Acitrullo, paesino di sedici anime nell’entroterra abruzzese: il sindaco Piero Peluria (Maccio), assistito dal fratello Marino (Herbert Ballerina), cerca disperatamente di far uscire il borgo dall’anonimato, e forse il famigerato programma tv “Chi l’acciso?” condotto da Donatella Spruzzone (Ferilli) fa al caso […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Cultura

La notte di San Silvestro: è solo l’inizio della fine. Ma tutto ricomincia

Cultura

A teatro e in 30 Nazioni: il boom di “Perfetti sconosciuti”

“La Ginzburg”, il modo diretto e sincero di stare al mondo
Cultura
L’intellettuale

“La Ginzburg”, il modo diretto e sincero di stare al mondo

di
Cultura
Cinema - European Audiovisual Observatory 2017

Biglietti in calo in tutta Europa. L’Italia la peggiore: -12% di ingressi

Il fulcro della musica sacra di Bach è Bach
Cultura
L’analisi

Il fulcro della musica sacra di Bach è Bach

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×