“Cronaca no Tav”: quattro mesi per il giornalista

“Cronaca no Tav”: quattro mesi per il giornalista

Di fronte alla notizia che varcava la soglia di uno studio di progettazione avrebbe dovuto fermarsi e aspettare, poi farsi riferire tutto da chi c’era o da un comunicato stampa. Il 24 agosto 2012 Davide Falcioni, invece, aveva deciso spontaneamente di seguire la notizia nello studio dove alcuni militanti No Tav erano entrati per una […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.