» Politica
venerdì 28/04/2017

Croce, Gandhi, D’Annunzio: i libri del detenuto Gramsci

Processione rossa: nell’Ottantesimo della morte, una mostra a Montecitorio con gli originali dei “Quaderni” e i volumi in cella
Croce, Gandhi, D’Annunzio: i libri del detenuto Gramsci

A ciascuno il suo Gramsci. Riformista e europeista oppure comunista e rivoluzionario. Roma, in mattinata. Nel bellissimo cimitero acattolico, lungo il viale che da Testaccio conduce al Porto Fluviale. Il cielo è grigio, piovoso. Ottant’anni fa, Antonio Gramsci morì alle 4 e 40 del mattino nella clinica Quisisana, nella Capitale. Emorragia cerebrale. Era il 27 […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Politica

Ecco tutti i mega-stipendi Rai

Cronaca

Igor, il “criminale di serie C” e la vivandiera che lo protegge

“Votavo B. e ora Di Maio mi candida in Basilicata”
Politica
L’intervista

“Votavo B. e ora Di Maio mi candida in Basilicata”

di
La leghista con la pistola non ama le critiche
Politica
Il personaggio

La leghista con la pistola non ama le critiche

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×