Crescere in un bosco con Noam Chomsky e poi accorgersi che la vita è altrove

Premiato a Cannes e a Roma, “Captain Fantastic” è l’elogio della mediazione per vivere meglio
Crescere in un bosco con Noam Chomsky e poi accorgersi che la vita è altrove

  Captain Fantastic Regia:Matt RossAttori principali:Viggo Mortensen, Frank LangellaDurata: 119 min. Ben Cash e consorte snobbano consumismo e conformismo imperanti e se ne vanno fra i boschi quale altrove ideale dove crescere i loro sei figli. L’obiettivo pedagogico è chiaro: destinarli a diventare dei “re filosofi” attraverso l’educazione quotidiana di corpo, mente e spirito e […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.