Crediti deteriorati, la Bce riduce il colpo per le banche italiane

Crediti deteriorati, la Bce riduce il colpo per le banche italiane

La Banca centrale europea annuncia “nuovi passi” per quanto riguarda il suo approccio alla vigilanza in tema di crediti deteriorati, che piombano soprattutto i bilanci delle banche italiane e del Sud Italia. Dopo mesi di negoziato, ha deciso di procedere in formula di compromesso che trova il plauso di Bankitalia. La Vigilanza bancaria, guidata da […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.