Così è cambiato il brand journalism: chiaro e riconoscibile

Così è cambiato il brand journalism: chiaro e riconoscibile

Già nel 1888 la Johnson & Johnson lanciava una rivista d’informazione sulla disinfezione delle ferite che promuovendo le sue garze sterili spingeva il progresso dell’igiene. Il “brand journalism”, il giornalismo del marchio, è dunque un fenomeno antico ma destinato a esplodere nei nuovi media. Non c’è solo il protagonismo di piccole testate online e degli […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.