Corruzione, Eni e Shell denunciate anche in Nigeria

Il nuovo fronte - La commissione governativa di Abuja contro le due aziende per il giacimento Opl245, al centro dell’indagine di Milano
Corruzione, Eni e Shell denunciate anche in Nigeria

Nuovi guai per l’Eni in Nigeria: l’azienda e alcuni suoi dirigenti rischiano di finire sotto indagine per corruzione nella stessa vicenda al centro dell’inchiesta milanese dei pm Fabio De Pasquale e Sergio Spadaro, che hanno chiesto il rinvio a giudizio, tra gli altri, dell’ad Claudio Descalzi e del suo predecessore Paolo Scaroni (in Nigeria non […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.