» Politica
sabato 10/12/2016

Correntisti al sicuro, ma gli obbligazionisti rischiano il trappolone: ecco tutte le ipotesi

Si tratta con l’Ue - Percorso a ostacoli tra garanzia pubblica e rimborso ai piccoli clienti
Correntisti al sicuro, ma gli obbligazionisti rischiano il trappolone: ecco tutte le ipotesi

Se alla fine per Mps arrivasse la soluzione di un intervento diretto dello Stato, sarebbe un percorso a ostacoli. Considerato il caso Tercas (200 milioni di aumento di capitale bocciato dall’Europa nel 2015) e il contenzioso già in atto col governo Renzi sull’extra deficit del bilancio italiano, non è infatti scontata l’indulgenza della vigilanza Bce, […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Politica

La banca immolata alla campagna per il referendum

Politica

Il Pd firma il patto Gentiloni, Renzi vuole che duri poco

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×