Correnti, codici etici e rancori: dizionario della Roma a 5Stelle

Nodi e personaggi - Dal mini-direttorio alla rabbia dei “lombardiani”, i punti della partita capitolina

Un po’ grana politica un po’ telenovela. Nel pasticciaccio della giunta romana a 5Stelle rancori di vecchia data (quello tra la sindaca Virginia Raggi e la deputata Roberta Lombardi) si impastano a nodi di sistema: primo tra tutti, la difficoltà per un sindaco eletto che deve rispondere a un mini-direttorio, al Direttorio vero e al […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.